Wii U batte PlayStation 4 in Giappone

Nonostante sia stato rilasciato uno dei titoli più importanti per la console Sony, attualmente in commercio

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
WII U PS4
Primo accenno di risalita per Wii U? Primo accenno di risalita per Wii U?

Nella settimana scorsa, Wii U ha venduto più di PlayStation 4 in Giappone, almeno stando a quanto riportato nei dati di Famitsu. La console casalinga di Nintendo ha venduto 1.471 unità in più di quella Sony, piazzandosi nella terza posizione della classifica globale, dominata da Nintendo 3DS LL e seguita da PS Vita.

Le vendite software sono invece guidate da World Soccer Winning Eleven 2014 per PlayStation 3, seguite dal nuovo entrato Infamous: Second Son per PlayStation 4. Di seguito è possibile dare una sguardo alla classifica completa.

Hardware:

  1. Nintendo 3DS LL – 20,304
  2. PS Vita –13,334
  3. Wii U – 8,858
  4. PS4 – 7,387
  5. PS3 – 7,383
  6. Nintendo 3DS – 4,711
  7. PSP – 1,201
  8. PS Vita TV – 762
  9. Xbox 360 – 104

Software:

 

  1. World Soccer Winning Eleven 2014: Aoki Samurai no Chousen (Konami) PS3 – 47,726  (Nuovo)
  2. Infamous Second Son (Sony) PS4 – 39,757 (Nuovo)
  3. Yokai Watch (Level5) 3DS – 26,026
  4. To Love -Ru: Darkness Battle Ecstasy (Furyu) Vita – 22,959 (Nuovo)
  5. World Soccer Winning Eleven 2014: Aoki Samurai no Chousen (Konami) 3DS – 19,434 (Nuovo)
  6. Amnesia World (Idea Factory) Vita – 13,701 (Nuovo)
  7. Idol Master: One for All (Bandai Namco) PS3 – 10,224
  8. Genkai Tokki Moero Chronicle (Compile Heart) Vita – 7,213
  9. World Soccer Winning Eleven 2014: Aoki Samurai no Chousen (Konami) PSP – 7,170 (Nuovo)
  10. New Super Mario Bros. U (Nintendo) Wii U – 6,410

Visto il brutto momento vissuto da Nintendo è interessante notare come, almeno in Giappone, Wii U sia andata leggermente meglio di PlayStation 4, la quale gode invece di un momento d'oro in Occidente.

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.