Michel Ancel fra Ubisoft e Wild Sheep

Il papà di Rayman e Beyond Good & Evil fonda uno studio Indie ma continuerà a lavorare in Ubisoft

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
XONE PS4 WII U PC
Michel Ancel Michel Ancel

L'industria videoludica è sempre pronta a tessere nuove tele e nel tentativo di far fronte ai problemi di natura economica, da vita a nuove fonti di creazione, sfociate nella sempre più fiorente scena Indie. Sono sempre di più gli sviluppatori pronti a lanciarsi in questa strada ed è quindi abbastanza naturale vedere Michel Ancel, Direttore Creativo in Ubisoft, fondare un proprio studio Indie con sede a Montepellier.

Wild Sheep Studio è il nome di questa cricca di sviluppatori guidati da Céline Tellier, ai quali si aggiunge anche il musicista Christophe Heral, per un totale di circa 13 persone pronte a competere nel campo mobile e digitale. Michel Ancel continuerà a svolgere il suo ruolo presso Ubisoft, ma è probabile che la nuova strada gli permetterà di dar libero sfogo alla sua creatività, senza dover frenare a causa delle rigide regole del mercato ludico.

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.