Wild è il primo titolo della nuova compagnia di Michel Ancel

Il primo progetto di Wild Sheep è un'esclusiva per PlayStation 4

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4
Un open world ambientato 10.000 anni fa! Un open world ambientato 10.000 anni fa!

Durante la conferenza Gamescom di Sony, Michel Ancel, famoso per essere il creatore di Rayman, ha annunciato il primo progetto del suo team di sviluppo chiamato Wild Sheep. Il titolo sarà un'esclusiva per PlayStation 4 denominata Wild, il gioco offre un open world ambientato 10.000 anni fa dove i giocatori dovranno sopravvivere cacciando gli animali. A quanto pare alcuni di questi potranno anche diventare nostri compagni, o almeno questo è quello che si presuppone da alcune scene del gioco. Trailer che suggerisce anche la possibilità di poter nuotare sott'acqua.

Inoltre è molto probabile che il gioco sfrutterà pesantemente l'online, visto che in alcune parti si vedono più umani uniti, quindi non è da escludere la presenza di un sistema per creare un party con altri utenti online. Stando alle parole di Ancel, Wild si pone l'obiettivo di offrire un'esperienza diversa ogni volta che viene giocato. Inoltre il team voleva concentrarsi su una sola piattaforma durante lo sviluppo del progetto. Non ci resta che salutarvi con il trailer di lancio del gioco quindi, aggiornandovi in caso di novità su Wild.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.