The Crew: Confermata la beta per console e l'arrivo su Xbox 360

Dopo alcune voci Ubisoft conferma l'arrivo di una nuova beta, questa volta solo per console

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XBOX 360 XONE PC
Il titolo arriverà anche su old-gen Il titolo arriverà anche su old-gen

Come ricorderete proprio qualche giorno fa un Tweet di Ubisoft Canada, che venne successivamente cancellato, suggerì l'arrivo di una nuova beta per The Crew. Dopo qualche giorno di silenzio la compagnia ha deciso di svelare le sue carte, confermando che è effettivamente in arrivo un nuovo periodo di prova, questa volta dedicato però solo alle versioni per console del gioco. Questa seconda beta avrà inizio per un ancora non specificato mese di settembre (anche se nel Tweet la compagnia scrisse 25 agosto), inoltre Ubisoft ha specificato che gli inviti saranno inviati ad un numero ristretto di utenti, quindi se volete partecipare tenete le dita incrociate e sperate di essere fortunati.

Oltre a questa notizia la compagnia ha anche confermato un'altra cosa, ovvero l'arrivo di The Crew anche su Xbox 360. Per ora il titolo è confermato solo sulla piattaforma Microsoft, niente PlayStation 3 quindi, almeno per il momento. Questa versione verrà sviluppata dal team interno Asobo Studio e arriverà in concomitanza con le altre versioni. Non ci resta che salutarvi, ricordandovi che The Crew è atteso il 14 novembre per PlayStation 4, Xbox One, PC e Xbox 360.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.