Il rilascio di The Witcher 3: Wild Hunt slitta a maggio

Il titolo non sarà rilasciato più a febbraio, bensì alcuni mesi dopo.

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC PS4 XONE

Lo studio CD Projekt RED, attualmente al lavoro per consegnare al pubblico un promettentissimo The Witcher 3: Wild Hunt, ha annunciato quest'oggi che l'uscita del titolo in questione non avverrà più nella giornata del 24 febbraio, bensì 12 settimane dopo, ovvero il 19 maggio 2015.

Gli sviluppatori si sono scusati spiegando che la data precedente era stata fissata in modo eccessivamente frettoloso ed approssimativo, evidentemente perché lo stadio di sviluppo del titolo non aveva ancora raggiunto un livello tale da permettere ai programmatori di ponderare con precisione le tempistiche richieste.

Dovremo quindi ancora attendere più di cinque mesi per poter finalmente mettere le mani su uno dei titoli più attesi del prossimo anno.

Edoardo Camerotto

Profondo conoscitore di tutto ciò che ruota attorno agli oscuri meandri di Xbox Live, dopo essersi bruciato l'intera infanzia davanti a mamma PlayStation (la prima, quella vera) ha poi deciso di lasciarsi trascinare dal bandwagon assordante di Microsoft. La cara Xbox 360 gli ha dato tanto (forse troppo) in termini videoludici, costringendolo così a ritrovarsi sempre più immerso tra mucchi di titoli ancora da unboxare. Xbox One? Forse tra qualche decennio. Forse.