Nuova immagine e informazioni su Final Fantasy XV

La rivista Jump mostra il protagonista con una lancia

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE
Noctis non utilizzerà solo un tipo di arma? Noctis non utilizzerà solo un tipo di arma?

Grazie al nuovo numero della rivista Giapponese Jump, sono state rilasciate alcune informazioni sul tanto atteso nuovo capitolo della serie di Square Enix, stiamo ovviamente parlando di Final Fantasy XV. La pagina dedicata al gioco riguarda nello specifico il sistema di battaglia, nonostante non vengano svelate novità interessanti, in un'immagine si può vedere il protagonista (Noctis) utilizzare una lancia. Questo potrebbe suggerire che i personaggi della nuova avventura (o almeno il protagonista) potranno utilizzare qualsiasi tipo di arma senza nessun tipo di restrizione.

Dopotutto come ricorderete nei passati trailer ed immagini, Noctis durante il combattimento aveva sempre utilizzato una spada, quindi è probabile che non sarà l'unica tipologia di arma che potrà equipaggiare. Il testo della pagina invece si incentra sulle azioni che potremo eseguire in battaglia, come difenderci, evadere o utilizzare il teletrasporto. A quanto pare difendendosi dagli attacchi nemici, si potranno in seguito utilizzare alcune abilità particolari. Non ci resta che salutarvi con la scan della rivista quindi, ricordandovi che Final Fantasy XV è in sviluppo per PlayStation 4 ed Xbox One.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.