Dalle ceneri di Sony Online Entertainment nasce Daybreak Game Company

La nuova società potrà sviluppare videogiochi per tutte le piattaforme, comprese le dirette concorrenti della PlayStation di Sony

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PS4 PC XONE WII U MOBILE
Il marchio SOE, da oggi non esiste più Il marchio SOE, da oggi non esiste più

Sony Online Entertainment da oggi, non esiste più. Gli autori di EverQuest, PlanetSide, DC Universe Online e il più recente H1Z1, sono stati venduti da Sony a Columbus Nova. Il team di sviluppo è ora indipendente o comunque, è molto vicino ad esserlo; Daybreak Game Company è il nuovo nome della compagnia e potrà operare con maggiore autonomia.

"Siamo entusiasti di unirci all’impressionante gruppo di compagnie che fanno capo a Columbus Nova," ha dichiarato John Smedley, Presidente di Daybreak Game Company. "Hanno una comprovata esperienza in settori analoghi e affini all’industria [di videogiochi] e siamo ansiosi di andare avanti per scoprire come possiamo spingere i confini del gioco online. Continueremo a concentrarsi sulla realizzazione di videogame eccezionali per i giocatori di tutto il mondo, così come quello di poter portare il nostro portfolio su nuove piattaforme, abbracciando completamente il mondo multi-piattaforma in cui tutti viviamo. "

Daybreak Game Company continuerà a lavorare su H1Z1, EverQuest Next, EverQuest Landmark e altri progetti iniziati con Sony Online Entertainment. Lo studio ora può sviluppare nuovi progetti per piattaforme mobili, PC e anche console di terzi, non essendo più legata al marchio PlayStation.

"Che cosa significa esattamente questo per voi? E’ il nostro consueto business e tutti i giochi SOE continueranno nel loro attuale percorso di sviluppo e funzionamento", ha riferito la compagnia in un post su Reddit. "In effetti, ci aspettiamo di avere ancora più risorse a nostra disposizione come risultato di questa acquisizione. Significa anche l'arrivo di nuovi e interessanti sviluppi per le nostre IP esistenti e giochi, soprattutto ora che siamo in grado di abbracciare pienamente il mondo multi-piattaforma in cui stiamo vivendo. Non vedo l'ora di fare i giochi per Xbox", ha dichiarato John Smedley su Twitter. Ha poi rassicurato i fan, affermando che "tutti i nostri giochi sono ancora qui e continueranno ad esserci."

Sony Online Entertainment ha iniziato lo sviluppo di giochi online nel 1996, con titoli del calibro di EverQuest, Star Wars Galaxies, DC Universe Online, Vanguard: Saga of Heroes e PlanetSide. In questo momento Daybreak Game Company (ex SOE) sta sviluppando PlanetSide 2 per PlayStation 4, H1Z1 e nuovi giochi legati a EverQuest.

Columbus Nova, con sede a New York e Silicon Valley,  è una società di investimento multi-strategia e gestisce più di 15 miliardi di Dollari in attività. Fra i servizi più noti dei partner di Columbus Nova è possibile trovare Rhapsody, Rabbit e Fiverr, i quali rappresentano solo una piccola parte delle attività su cui è concentrata la compagnia.

[Via Polygon]

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.