Dying Light: 1,2 milioni di utenti hanno giocato il titolo in questa prima settimana

E pensare che il titolo è disponibile solo in via digitale. Molti potrebbero essere intenzionati a prendere la versione scatolata

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC PS4 XONE
I primi risultati sono davvero incoraggianti! I primi risultati sono davvero incoraggianti!

I ragazzi di Techland hanno tirato fuori dal proprio cilindro, un nuovo survival in prima persona con più di qualche sorpresa, stiamo parlando di Dying Light. Le premesse erano buone fin dall'inizio, considerando che il team di sviluppo era lo stesso ad aver realizzato i vari capitoli di Dead Island. Nella giornata di oggi, la societàTechland ha reso noto - attraverso il suo account ufficiale di Twitter - i primi numeri riguardanti il nuovo videogioco a tema zombie. Nella prima settimana di commercializzazione (che va dal 27 gennaio al 2 febbraio), il titolo è stato giocato da 1,2 milioni di videogiocatori. Si tratta certamente di un risultato davvero niente male, se si considera che attualmente Dying Light può essere recuperato solamente in digital download. Difatti le versioni scatolate per PC, PlayStation 4 e Xbox One, arriveranno sul mercato il prossimo 27 febbraio. 

Detto questo, l'uscita su supporto fisico garantirà - molto probabilmente - un'ondata di vendita da coloro (i vecchi nostalgici!) che preferiscono acquistare la versione retail del gioco. Queste ultime sono state rimandate all'ultimo minuto per problemi logistici, quindi i giocatori europei, australiani, asiatici e del medio Oriente, si sono dovuti armare di pazienza. 

Tra circa 3 settimane, quindi, potranno acquistare tranquillamente la propria copia fisica. Noi di Kingdomgame.it, non abbiamo perso tempo! Difatti da qualche giorno è stata pubblicata online la nostra recensione di Dying Light, mentre dalla giornata odierna è disponibile la nostra video recensione. Quest'ultima - come le precedenti - non supera i 5 minuti e rappresenta un perfetto riassunto della recensione scritta, senza la presenza di pause o tempi morti. 

Potete trovare la video recensione a questo link oppure in calce a questo articolo. Buona visione!

La nostra video recensione di Dying Light
Marino D'Angelo

Mi chiamo Marino e sono di Roma. Ovviamente sono un appassionato di videogiochi (sennò che ci sto a fare qui!? ) Mi piace leggere, scrivere e condividere le mie passioni con gli altri. Questa è una delle motivazioni che mi ha spinto a provare a diventare un redattore di questo settore. Più andavo avanti e più mi piaceva. Dopo varie esperienze, ho deciso di avviare il progetto KingdomGame.it, insieme ad altri ragazzi che condividono la mia stessa passione. I miei generi preferiti sono:
- TPS, FPS, Free roaming, Sportivi e strategici.