Svelati nuovi dettagli su The Witcher 3: Wild Hunt grazie all'ente ESRB

Arriva la classificazione per i contenuti di gioco presenti in The Witcher 3

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC PS4 XONE
Solo per adulti Solo per adulti

Poche ore fa l'ente ESRB (Entertainment Software Rating Board), che si occupa della classificazione dei videogiochi nel Nord America, ha ufficialmente che The Witcher 3: Wild Hunt è stato classificato con "M" per "Mature", ovvero destinato ad un pubblico maturo, almeno per quanto riguarda il mercato nord americano. Con l'annuncio fatto è stato rilasciato anche un comunicato nel quale è inoltre possibile visionare nuovi ed interessanti dettagli sul gioco che potete leggere qui di seguito:

"Questo è un gioco di ruolo open-world dove i giocatori assumono i panni di Geralt, un cacciatore di mostri in cerca di una donna scomparsa. I giocatori esploreranno un mondo devastato dalla guerra completando missioni e uccidendo soldati nemici e creature fantastiche (quali spettri, arpie e bestie di roccia). I personaggi saranno impegnati in combattimenti corpo a corpo con spade e altre armi bianche, così come con attacchi magici (esplosioni infuocate e colpi stordenti); il combattimento è evidenziato da urla di dolore e si verificano grandi effetti splatter di sangue quando i nemici vengono trafitti, con alcuni attacchi che hanno come conseguenza la decapitazione o lo smembramento.

"Alcune scene raffigurano decapitazioni in slow-motion e vi sono, inoltre, altre situazione ad alto tasso di violenza quali l'autopsia di una vittima di tortura, o stanze con diversi cadaveri all'interno (appesi al soffitto, coperti di sangue sul letto o nudi in una vasca). Durante lo svolgimento del gioco, il protagonista può impegnarsi in attività sessuali con prostitute e compagne. Queste brevi sequenze mostrano nudità femminili e si possono sentire gemiti di natura sessuale. Il gioco include una missione secondaria nella quale Geralt si impegna in un gioco dove beve: i personaggi sono raffigurati in stato di ubriachezza e si possono sentire le parole F**k e S**t".

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che The Witcher 3: Wild Hunt, l'attesissimo terzo capitolo dell'apprezzata serie RPG The Witcher sviluppata dall'ormai estremamente famosa software house polacca CD Projeckt RED, sarà disponibile su PC, Playstation 4 ed Xbox One a partire dal 19 maggio 2015.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.