Hideo Kojima potrebbe essere sul punto di lasciare Konami?

Un'inquietante susseguirsi di notizie stanno facendo correre ai ripari più di un videogiocatore

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS4 XONE PC
E il mondo trema E il mondo trema

Nelle giornata odierna il popolo videoludico è letteralmente esploso a causa di alcune questioni che stanno vedendo coinvolti Konami e Hideo Kojima. Il tutto sembrerebbe aver avuto origine dalla scoperta che all'interno delle nuove immagini pubblicate da Konami per le copertine e i banner pubblicitari di Metal Gear Solid V sono stati rimossi sia il logo di Kojima Productions che lo stesso nome di Hideo Kojima, a cui si sarebbe andata ad aggiungere anche la rimozione del sito ufficiale di Kojima Productions.

Konami ha in seguito risposto alle numerosissime domande poste dagli utenti affermando: "Konami Digital Entertainment, incluso Hideo Kojima, continueranno a sviluppare e supportare i prodotti della serie Metal Gear. Aspettate gli annunci futuri". Insomma, una dichiarazione che ha comunque lasciato numerosi interrogativi senza una vera e propria risposta, ma diverse indiscrezioni rilasciate nelle ultime ore sembrerebbero accreditare questa preoccupante tesi.

Secondo quanto riferito da GameSpot, infatti, Konami avrebbe ristretto ai soli membri del senior staff l'accesso ai telefoni, alle mail e ai riferimenti internet della compagnia e sembrerebbe che addirittura lo stesso Kojima abbia solo delle limitate opportunità per promuovere il suo Metal Gear Solid V. Al tutto si è poi andata ad aggiungere la notizia che Kojima e il suo intero team di sviluppo starebbero lavorando solo come collaboratori con contratto e non più come veri e propri dipendenti di Konami, com'è sempre stato. Una fonte interna allo studio ha poi affermato:

"quando termineremo Metal Gear Solid V, Mr. Kojima e il suo staff lasceranno Konami. Hanno detto che il loro contratto scade a dicembre. Ad un meeting del team, Mr. Kojima ha spiegato che il team deve rimanere unito e realizzare un bel gioco per i fan".

Insomma, i rumor che volevano un allontanamento di Kojima e del suo team dalle ali protettrici di Konami sembrano farsi sempre più fondati; a questo punto non ci resta che attendere eventuali sviluppi della situazione.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.