Compaiono su Killzone: Shadow Fall i primi problemi con la funzionalità sospenzione

Com'era prevedibile aspettarsi, con l'arrivo del nuovo aggiornamento 2.50 per Playstation 4 sono arrivate anche nuove problematiche

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4
Nuovi problemi all'orizzione Nuovi problemi all'orizzione

Come in molti di voi già sapranno, Sony ha recentemente rilasciato l'aggiornamento 2.50 atteso da tutti gli utenti Playstation 4, il quale avrebbe apportato alcune importanti novità e migliorie alla home console. Tra le nuove funzioni implementate, si parla della possibilità di cancellare trofei con percentuale dello 0% dal proprio profilo, condividerli online e valutarne i dettagli, a cui va poi ad aggiungersi la possibilità di registrare con lo Share Play fino a 60 fotogrammi per secondo e l'arrivo di una funzione realizzata specificatamente per riassegnare i tasti del controller nella dashboard. La vera novità di spicco, però, riguarda l'aggiunta della cosiddetta funzionalità "sospensione", la quale permette ai giocatori di mettere la console in modalità riposo, sospendendo in maniera immediata la sessione di gioco per poterla poi riprendere all'accensione successiva.

Non appena i videogiocatori hanno avuto la possibilità di sfruttare le novità inserite nell'aggiornamento, però, sono cominciati a sorgere alcuni problemi proprio con la funzione di sospensione tanto attesa, in particolare con Killzone: Shadow Fall. Secondo quanto dichiarato da molti giocatori, infatti, la sospensione della partita attraverso lo standby della console sembra possedere più di un problema, i quali portano sempre alla conseguente impossibilità di poter riprendere la partita del gioco dal momento in cui ci si era fermati. Il team di Guerrilla Games ha riferito di essere a conoscenza della situazione e ha riferito che i problemi possono essere causati a seconda di quando si effettua la sospensione; a quanto pare, infatti, il problema sussisterebbe ogni qualvolta che si effettua la sospensione in contemporanea con caricamenti, salvataggi o durante le sequenze d'intermezzo. La software house ha poi dichiarato di stare monitorando l'impatto del problema sull'utenza, anche se non sono state rilasciate dichiarazioni su futuri aggiornamenti che risolvano il problema. Per il momento, non possiamo fare altro che attendere novità da parte degli sviluppatori.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.