The Witcher 3: Wild Hunt si mostra in un trailer gameplay

Cresce l'hype per il nuovo rpg fantasy di CD Project Red

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE
Geralt di Rivia è pronto a fare il suo esordio su current gen Geralt di Rivia è pronto a fare il suo esordio su current gen

Bandai Namco ha pubblicato un trailer basato sulle principali meccaniche di gioco di The Witcher 3: Wild Hunt, nuovo rpg action in sviluppo presso la software house CD Project Red e previsto in uscita il prossimo 19 maggio. 

Il terzo capitolo della saga fantasy, narrante le gesta del cacciatore di mostri Geralt di Rivia, promette essere uno dei migliori giochi di ruolo degli ultimi anni: all'interno del video, che vi proponiamo qui sotto, la voce narrante ci espone tutte le principali novità e gli aspetti più interessanti del gioco. In primis, la mappa esplorabile sarà di proporzioni gigantesche: i Regni Settentrionali saranno percorribili fin negli angoli più remoti, dalle grandi e popolate città, passando per villaggi sperduti e anfratti fino ad arrivare a templi nascosti. La storia di Geralt è ambientata in un mondo devastato da guerre, razzismo, antichi riti magici e oscurità, facendo oscillare il protagonista tra banditi e orrendi mostri da sconfiggere. Altro aspetto interessante sono le conseguenze alle quali potrebbe portare un dialogo: in base alla nostra risposta, potremmo fare amicizia o scatenare una classica rissa da locanda. Ancora, potremmo liberare alcune zone infestate dai mostri per poterle rendere di nuovo abitabili e far fiorire il commercio; per non parlare, infine, delle centinaia di equipaggiamenti con i quali vestire (e proteggere) il protagonista. Ma, come spiegano gli sviluppatori, la differenza la farà il nostro stile di combattimento! 

The Witcher 3: Wild Hunt arriverà sui nostri scaffali il 19 maggio 2015 e sarà rilasciato per Playstation 4, Xbox One e Steam. Voi lo acquisterete?

The Witcher 3: Wild Hunt, gameplay trailer
Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.