Journey Collector Edition: Sarà un Estate INDIE-menticabile

Tre giochi torneranno su PlayStation 4, ma non si sa ancora quando!

scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
PS4
Occasione d'oro per provare i titoli! Occasione d'oro per provare i titoli!

ThatGamesCompany è una software house fondata tra il 2005/2006 da due studenti  del sud della California con la passione per lo sviluppo dei videogiochi, loro sono Jenova Chen e Kellee Santiago. Stando a quanto rivelato da numerose indiscrezioni  la Journey Collector Edition potrebbe essere disponibile nel corso di questa estate. La collector sarà composta da tre superbi  videogiochi  indie  firmati dalla Software House ThatGamesCompany  in un unico disco esclusivamente per  la console Play Station 4. I titoli contenuti  al suo interno sono: Flow, Flower, e Journey!

La chicca più interessante  da segnalare  è  l’ottimo lavoro svolto in termini  di porting, infatti tutti e tre i titoli saranno in formato Remastered Full HD a 1080p e 60fps. Ciò signifca che  ci ritroveremo  davanti a dei giochi che garantiranno un’ ottima qualità  di video e grafica e allo stesso tempo una  splendida fluidità nel gameplay, riuscendo cosi a presentarsi al meglio difronte ad una console next gen del calibro di Ps4!

Questa Journey Collector edition in poche parole rispecchierà e rappresenterà  tutto il buon lavoro svolto fino ad oggi dai ragazzi di ThatGamesCompany  che decideranno di farci rivivere il loro straordinario cammino grazie a questi tre magnifici titoli che hanno determinato granparte del  loro successo. Non ci resta quindi  che aspettare il suo arrivo nel corso di questa Indie-menticabile Estate!

Maurilio Russo

Amante della adrenalina e del mistero i suoi interessi cinematografici e lettera ri spaziano dallo sci-fi ai celebri classici gialli , dall’action all’horror. Amante dei videogiochi adrenalinici pensa siano un ottimo allenamento in caso di un invasione aliena dove niente potrebbe fermarlo da divertimenti di spaccare qualche testa aliena, tra i suoi videogiochi preferiti troviamo: Unreal Tournament & Diablo