God of War III Remastered si mostra in un nuovo video

La Remastered arriverà sugli scaffali italiani il 17 luglio

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4
Kratos contro Ade in questo nuovo video gameplay Kratos contro Ade in questo nuovo video gameplay

Sony Computer Entertainment ha pubblicato un nuovo video dedicato a God of War III Remastered nel quale il terzo capitolo della sanguinosa epopea di Kratos si mostra in tutta la potenza dell'alta risoluzione. Si tratta di un video gameplay, della durata di quasi dieci minuti, che mostra la boss battle tra il Fantasma di Sparta e Ade, il Dio degli Inferi. E' una sequenza che abbiamo vissuto (e che potremo rivivere su current gen) nelle prime ore di gioco: Ade sarà infatti solo la prima delle tante vittime che Kratos mieterà durante questo terzo episodio.

Sviluppata da Santa Monica Studios e distribuito da Sony Computer Entertainment, la versione rimasterizzata di God of War III arriverà su Playstation 4 a partire dal prossimo 17 luglio. Altre sequenze di gioco saranno probabilmente mostrate durante l'E3 2015: il team di sviluppo, infatti, sembra non essere intenzionato a parlare ancora dell'attesissimo God of War 4, poiché il quarto capitolo è ancora nelle sue primissime fasi di progettazione. Un boccone amaro da digerire, dunque, per tutti i fan del violento guerriero pelato, che potranno colmare almeno in parte il vuoto proprio grazie a God of War III Remastered. Inoltre, chi effettuerà il pre ordine del titolo su Playstation Network riceverà in regalo il tema dinamico esclusivo "God of War - Fall of Olympus".

Kratos VS Ade
Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.