FIFA 16, domani è il giorno del reveal

Electronic Arts lo ha annunciato quest'oggi su Twitter

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PS4 XONE PC
I campionati italiani stanno per terminare, FIFA 16 sta per nascere! I campionati italiani stanno per terminare, FIFA 16 sta per nascere!

Tra scandali calcistici, sia italiani che stranieri, e a poche settimane mancanti all'E3 2015 spunta una bella notizia per tutti gli amanti del connubio tra il mondo del pallone e dei videogiochi: Electronic Arts ha annunciato che FIFA 16 sarà presentato nella giornata di domani!

La dichiarazione da parte del publisher statunitense è avvenuta oggi sul proprio account Twitter, il tutto accompagnato da questa immagine:

Sembra proprio che non ci siano dubbi: domani avremo le prime informazioni sulle features principali del gioco, probabilmente mostrate ai fan con un teaser trailer poiché nella foto che vi abbiamo appena proposto compare il link del canale You Tube di Electronic Arts. Inoltre, secondo alcune indiscrezioni, che abbiamo raccolto qualche tempo fa, in FIFA 16 potremmo trovare le licenze ufficiali di UEFA Champions League ed Europa League, che andrebbero a sostituirsi alle "false" grafiche blu e rosse utilizzate finora nella serie.

FIFA 16 sarà rilasciato, con ogni probabilità, come sempre negli ultimi giorni di settembre, secondo un video rilasciato da EA che svela la line up dei propri titoli nel trimestre luglio-settembre. E' pressoché certo che sarà rilasciato su Playstation 4, Xbox One e PC, ma non sappiamo ancora se sarà, anche per quest'anno, cross gen. Attendiamo domani per ulteriori dettagli.

Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.