Il remake di Resident Evil 2 diventa realtà

Capcom conferma il ritorno del secondo capitolo della famosa serie!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC
La compagnia ha approvato il progetto! La compagnia ha approvato il progetto!

Grazie ai diversi feedback ed al supporto dei giocatori di tutto il mondo, Capcom ha preso la decisione di rendere realtà il remake di Resident Evil 2, per ora il nome in codice è Resident Evil 2 Remake Project, ad annunciarlo è il producer Yoshiaki Hirabyashi con un video. La compagnia ha recentemente approvato il progetto, il cui sviluppo è iniziato da un po' di tempo "è stato meraviglioso vedere tanti commenti positivi dai fans che hanno fatto il possibile per fare in modo che il remake venisse realizzato." ha dichiarato Hirabyashi, aggiungendo "il team di Capcom apprezza davvero tanto la passione ed il supporto dei fans e faremo del nostro meglio per dare loro quello che desiderano davvero.".

Successivamente, tramite un'articolo del sito VideoGamer, un rappresentante della compagnia ha confermato che lo sviluppo del remake è iniziato "siamo felici di confermare che Resident Evil 2 è stato approvato per lo sviluppo. Visto che il titolo è alle fasi iniziali di sviluppo, purtroppo al momento non abbiamo altre informazioni da rilasciare. Ma colgo l'occasione per ringraziare tutti i fans che continuano a seguirci ed a supportarci, per questo motivo ci impegneremo per donare loro l'esperienza che stavano aspettando con questo remake.". Anche se le console sulle quali arriverà il remake non sono note, è molto probabile che vedrà la luce su PlayStation 4, Xbox One e PC, ma nulla esclude che possa arrivare anche su console di vecchia generazione. Dopotutto, come ricorderete, Resident Evil 0 HD uscirà anche su PlayStation 3 ed Xbox 360, oltre che per PlayStation 4, Xbox One e PC, il remake è atteso per i primi mesi del 2016.

Non ci resta che salutarvi quindi, aggiornandovi in caso di novità sul remake di Resident Evil 2.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.