Online oggi la recensione di Until Dawn! Ma non quella di Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain

Siete pronti a vivere l'horror oggi alle 17:00?

scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
PS4 XONE PC
Sì a Panettiere, no a Snake Sì a Panettiere, no a Snake

Until Dawn, per quelli che hanno sentito questo nome solo recentemente, sappiate che l’attesa è stata più lunga di quanto potreste immaginarvi. L’horror di Supermassive Games venne annunciato nel 2012 come titolo pensato pienamente per sfruttare Playstation Move. Vi ricordate no? Era il periodo dove Sony cercò in tutti i modi di sfruttare la sua periferica di movimento, di inserirla in tutti i titoli possibili.

Until Dawn doveva essere il titolo “hardcore” con il compito di avvicinare i giocatori che in PS Move vedevano solo un aggeggio da usare nei Just Dance vari. I piani evidentemente cambiarono e il titolo passò da Playstation 3 a Playstation 4 con l’uscita fissata per questo 26 agosto.

La recensione andrà online esattamente alla scadenza dell’embargo, oggi, lunedì 24 agosto alle ore 17:00!

Ho passato gli ultimi giorni in una baita a Blackwood Pines decidendo per la vita di otto giovani ragazzi, come è andata a finire lo scoprirete più tardi!

Ciò che non scoprirete però è ciò che ne pensiamo di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain. Il gioco di Kojima è l’argomento del giorno, fate un salto su Twitter, su Facebook o su un qualsiasi altro social network.

Questo perché oggi scade anche l’embargo su uno dei titoli più attesi dell’anno, uno di quelli dove in molti sono curiosi di scoprirne la qualità.

Allora perché Kingdomgame.it non è tra quelli che hanno la recensione pronta e pubblicata? Chi non è avvezzo del settore, crede che i siti di informazione come il nostro aspettino l’uscita di un titolo per poi acquistarlo e di conseguenza scrivere la recensione. Tralasciando i primi mesi dalla sua nascita, dove il portale doveva farsi conoscere, ogni recensione su Kingdomgame.it è stata scritta con il materiale fornito da publisher o distributori.

Questo per offrire un articolo il più possibile oggettivo, senza che venga influenzato dall’esborso personale dei redattori per l’acquisto. Se non vedete una particolare recensione sul sito vuol dire che la copia review non ci è stata fornita e che di conseguenza, per il motivo di cui sopra, non esisterà in futuro.

La redazione di Kingdomgame.it è composta da dodici persone e, come mi piace sempre ricordare, ognuna di queste persone dedica giornalmente il suo tempo per scrivere della sua passione preferita. Dedicando anche intere giornate per concludere e pubblicare una recensione di un codice che magari è arrivato in ritardo, o troppo vicino alla data di uscita per offrirvi una realmente utile “guida all’acquisto”.

Comunque, la grande maggioranza dei titoli in uscita annualmente li riusciamo a coprire senza problemi, anche grazie alla collaborazione e la disponibilità di chi con la stampa comunica giornalmente. Ci sono però alcuni casi, rari fortunatamente, dove, pur facendo il possibile, non ci viene fornito il materiale.

Per questo motivo, almeno non nei prossimi giorni, non troverete online la recensione di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

Condividiamo l’amarezza dei colleghi di Gamesurf

Riccardo Rossi

Riccardo Rossi

Videogiocatore fin dall’infanzia, ancora innamorato di Final Fantasy X e dei Giochi di Ruolo a turni. Affascinato dagli emotional game in grado di trasmettere sensazioni al giocatore. Da amante dei Free Roaming e del post apocalittico lo si può ancora trovare disperso nella Zona Contaminata della Capitale intento a portare a termine l’ennesima partita a Fallout 3. Felice di chi porta innovazioni e nuove esperienze ludiche nel settore. La passione per i videogiochi ha incontrato quella della scrittura, da anni si diletta come redattore. L’esperienza con KingdomGame.it l’ha portato ad accamparsi fuori dagli uffici milanesi di distributori e publisher pronto per partecipare agli eventi stampa, dove è possibile trovarlo regolarmente pad e microfono alla mano.