Risolti molti problemi con la nuova patch di Batman: Arkham Knight per PC

I miglioramenti cominciano a farsi vedere finalmente

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC
Il ritorno sul PC del Cavaliere Oscuro Il ritorno sul PC del Cavaliere Oscuro

Come molti di voi sapranno, la versione PC di Batman: Arkham Knight era afflitta da numerosi problemi e bug che rendevano il gioco non solo ingiocabile ma un vero abominio e insulto per chi sperava nella migliore versione sul mercato. Ebbene finalmente Rocksteady si è messa al lavoro per risolvere velocemente questi problemi e e adesso è riuscita a rilasciare una nuova patch che risolve gran parte dei problemi che affliggevano il titolo. Vediamo insieme il changelog ufficiale della correzione:

  • Ottimizzazioni per la memoria di sistema e l'utilizzo VRAM
  • Miglioramento delle prestazioni su tutte le GPU (richiede i driver più recenti)
  • Impostazioni in game migliorate
  • Fixed bug di texture a bassa risoluzione

Inoltre si sta lavorando per altre problematiche che sono quelle poste qui di seguito:

  • Aggiunta del supporto per SLI e Crossfire
  • Aggiunta del supporto per i DLC e il Season Pass
  • Aggiunta del supporto per ulteriori aggiornamenti, come la modalità Foto
  • I continui miglioramenti e bug fixing per un problema di memoria specifica di Windows 7 che si verifica su configurazioni con 8GB di RAM di sistema e alcune GPU NVIDIA durante il gioco prolungato.

Ricordiamo che il titolo è uscito lo scorso 23 Giugno per PS4, Xbox One e PC e ha soddisfatto i pareri di critica e pubblico. Per maggiori info vi linkiamo qui la nostra recensione

Lorenzo Visicaro

Un sognatore spesso tra le nuvole con la passione di tutto quello che riguarda i videogiochi, i fumetti, gli anime e il cinema e tutto il mondo legato alla pop-art.