IO Interactive chiede scusa per il rinvio di Hitman con un video gameplay

L'Agente 47 torna in un filmato di gameplay molto lungo!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC
Tutti gli elementi possono essere sfruttati! Tutti gli elementi possono essere sfruttati!

Di recente IO Interactive, alle prese con il ritorno dell'Agente 47, aveva confermato che l'arrivo del nuovo capitolo di Hitman sarebbe stato posticipato ad un generico 2016, cosa che ha un po' deluso i giocatori che aspettano con ansia il ritorno della serie. A quanto pare utilizzeranno questi mesi in più per migliorare l'esperienza di gioco, riuscendo anche ad implementare qualche contenuto in più che non era inizialmente previsto nello sviluppo originale, quindi in un certo senso c'è un lato positivo. Ma, forse per chiedere scusa del disagio, durante l'EGX di quest'anno, la compagnia è apparsa sul palco per offrire a tutti i presenti uno sguardo al gameplay di Hitman, in arrivo su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Nel filmato possiamo osservare un livello ambientato a Parigi, l'obiettivo sarà quello di uccidere due bersagli. Stando alle parole degli sviluppatori, ogni stanza ed elemento presente nel gioco sarà utile "tutto qui ha uno scopo. Quindi prendetevela comoda, esplorate i livelli... Tutto quello che vedete può essere utilizzato in un certo modo." ha dichiarato Sven Liebold, che era presente sul palco insieme a Travis Bourne. Purtroppo però questa libertà nell'utilizzare gli oggetti presenti nei livelli non è presente nel video, quindi non sappiamo fino a che punto si spingerà questa funzione. Prima di salutarvi c'è un'altra notizia, la compagnia ha confermato la nuova data di uscita di Hitman, che è atteso per l'11 marzo del prossimo anno.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.