Umbrella Corps mostra la modalità One Life Match

Zombie per la mappa e nessun re-spawn per i giocatori!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 PC
Ecco un primo sguardo al nuovo spin-off! Ecco un primo sguardo al nuovo spin-off!

Dopo l'annuncio ufficiale avvenuto durante la conferenza di Sony Japan ed aver confermato che gli eventi narrati in questo spin-off sono ambientati dopo il sesto capitolo, Capcom rilascia il primo video gameplay dedicato a Umbrella Corps, titolo incentrato interamente sul multiplayer online. Il filmato mostra una modalità chiamata "One Life Match", come potete intuire dal nome, non ci sarà nessun re-spawn, ed ogni squadra sarà composta da tre giocatori, l'obiettivo principale è quello di sconfiggere il team avversario. Nonostante la missione preveda la morte di altri umani, possiamo notare la presenza di diversi zombie sparsi per la mappa di gioco, sicuramente un elemento in più per rendere il tutto più particolare e difficile. Sparare ad uno zombie potrebbe rivelare la nostra posizione, inoltre se il giocatore si trova in una zona piena di questi esseri, potrebbe morire prima di incontrare un altro utente.

Ma, almeno stando a quello mostrato nel video, forse perché si tratta di una versione ancora iniziale, sembra che alcuni zombie non siano molto reattivi, rimanendo fermi anche quando vengono in contatto con un personaggio. Altri però sembrano più aggressivi, non sappiamo quindi se dipenda da mappa a mappa oppure ci sarà qualche opzione da poter modificare prima di creare un match. Prima di salutarvi con il nuovo video, vi ricordiamo che Umbrella Corps è attualmente in sviluppo per PlayStation 4 e PC, al momento non è stata fatta nessuna dichiarazione per quanto riguarda un'ipotetica versione per Xbox One. Il titolo vedrà la luce in Europa durante i primi mesi del 2016 al prezzo di 29.99 Euro.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.