Detroit: Become Human si mostra in una serie di screenshots

Una tech demo che ha catturato l'interesse di molti è ora un videogioco completo.

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS4
Kara è tornata Kara è tornata

Ieri sera, in occasione della Paris Games Week 2015, ovvero la settimana parigina dedicata ai videogiochi, PlayStation direttamente dal palco della sua esclusiva conferenza ha fatto importanti dichiarazioni e annunci riguardo numerosi inediti titoli ed anche giochi che già avevamo visto nel corso dell'ultima E3 di Los Angeles. Uno dei più clamorosi annunci fatti vede come protagonista Quantic Dream, lo studio creatore dei famosi titoli Heavy Rain e Beyond: Two Souls che, ha deciso di dare vita a Kara, la protagonista del video tech demo di qualche anno fa che catturò l'interesse di tantissimi videogiocatori registrando visualizzazioni da record.

Nasce tutto quindi con lo scopo di mostrare la potenza e la possibilità di foto realismo che si può arrivare ad ottenere nell'universo videoludico ma nessuno aveva previsto che successivamente le persone iniziassero anche ad incuriosirsi sul personaggio di Kara, questo strano androide dalle sembianza femminili in grado di provare emozioni umane. Perchè prova emozioni? Chi è? Com'è la società in quell'universo? Quantic Dream ha deciso di rispondere a tutte queste domande sviluppando Detroit: Become Human. Come già detto, abbiamo avuto ieri un rapido assaggio della potenza grafica che vedremo in questo titolo grazie ad un trailer inedito ed oggi siamo qui per mostrarvi una serie di screenshots proprio di questo titolo che siamo sicuri vi lasceranno a bocca aperta.

Volti al limite della perfezione che sembrano usciti da un film e un illuminazione molto buona sembrano essere i cavalli di battaglia di questo Detroit: Become Human. Essendo sviluppato da Quantic Dream ci aspettiamo senza dubbio un gameplay leggermente limitato a favore però di una più profonda sceneggiatura ma per averne la conferma dovremo aspettare ancora un po'. Nel frattempo non possiamo fare altro che dare il benvenuto ufficiale a Kara e attendere di conoscere la sua storia.

Matteo Bruno

Appassionato di videogames, di manga, film e libri fantasy. Sempre pronto a dire la sua e a cercare tutte le novità riguardo agli argomenti a lui cari.