Alien: Isolation torna con The Collection ma solo in formato digitale

Il titolo comprende il gioco più tutti i DLC disponibili

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC
La paura torna su PC e next-gen! La paura torna su PC e next-gen!

SEGA e Creative Assembly hanno riportato il terrore su PC, Mac, Linux, PlayStation 4 ed Xbox One facendo rivivere Alien: Isolation con una versione denominata The Collection, grazie alla quale potete rivivere l'avventura survival horror con tutti i DLC rilasciati fino ad ora. Purtroppo per gli amanti del retail, questo titolo è disponibile solo in formato digitale, ma c'è anche una buona notizia, che è disponibile già da adesso, quindi non dovete aspettare oltre se volete mettere le mani su questo nuovo gioco dedicato alla famosa pellicola. Solo sulle console di nuova generazione Sony e Microsoft l'attesa sarà un po' più lunga, ma SEGA ha confermato che comunque l'uscita è stata fissata per l'ottobre di quest'anno, visto che ormai la fine del mese è vicina, è probabile che non bisognerà aspettare molto.

In Alien: Isolation - The Collection, i giocatori potranno esplorare l'astronave Nostromo, vivendo in prima persona i momenti più spaventosi e terrificanti della pellicola. Ma non è tutto, perché come già scritto, grazie ai DLC già inclusi saranno disponibili anche nuove mappe e personaggi, in modo tale da avere un'esperienza di gioco ancora più completa. La trama vede Amanda Ripley, figlia di Ellen Ripley, cercare la verità che si cela dietro la scomparsa della madre, arrivando così alla base spaziale di Sevastapol, dove saranno presenti altri sopravvissuti e molti pericoli da superare. Non ci resta che salutarvi quindi, ricordandovi che le versioni per PC del gioco saranno scaricabili solo tramite la piattaforma digitale Steam.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.