Shin Megami Tensei e Persona Musou? Possibile per Atlus

La compagnia è aperta ad una collaborazione con Koei Tecmo

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS4 XONE WII U PC 3DS PS VITA
Per ora è solo un'ipotesi! Per ora è solo un'ipotesi!

Recentemente la rivista Famitsu ha creato un sondaggio dove chiedeva ai giocatori Giapponesi quale serie vorrebbero vedere "trasformata" in un Musou, ovvero in un gameplay simile a quelli di Zelda: Hyrule Warriors e Dragon Quest Heroes, entrambi sviluppati da Omega Force. Tra i "candidati" presenti, precisamente al nono ed al decimo posto, sono apparsi anche le serie di Shin Megami Tensei e Persona, giochi di ruolo della Atlus che hanno riscosso un ottimo successo anche in occidente, soprattutto la seconda saga. La compagnia, osservando questo risultato, ha recentemente confermato che sarebbe interessata a creare uno spin-off del genere per entrambe le serie. Per Shin Megami Tensei ha parlato il producer Kazuyuki Yamai dichiarando "contattateci quando volete.".

Per quanto riguarda la serie Persona, è stato il portavoce di Atlus a dichiarare "sarebbe interessante se potessimo farlo un giorno.". Prima di dare adito a voci di corridoio, vi ricordiamo che per ora si tratta solo di un'apertura per un progetto del genere, perché al momento non è stato ancora annunciata una collaborazione tra le due compagnie. Visti i recenti sviluppi, probabilmente uno Shin Megami Tensei Musou approderebbe su console Nintendo (il quarto capitolo ed il Final sono entrambi esclusive per 3DS, così come il crossover Shin Megami Tensei X Fire Emblem che sarà invece disponibile solo su Wii U), ma la stessa cosa non si può dire della serie Persona, che di solito la si può trovare solo su console Sony (vedesi Persona 5).

Prima di salutarvi, ecco la lista completa rilasciata da Famitsu:

  1. Touken Ranbu Online
  2. TYPE-MOON
  3. Fire Emblem
  4. Neoromance
  5. Final Fantasy
  6. Tales of
  7. Kantai Collection
  8. Atelier
  9. Shin Megami Tensei
  10. Persona

 

FONTE: Persona Central

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.