Rainbow Six: Siege, Ubisoft non perdonerà il fuoco amico

In Rainbow Six Siege il fuoco amico non sarà tollerato. Ubisoft controllerà i casi più frequenti!

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PC PS4 XONE
Ubisoft non perdona. Guai al fuoco amico... Ubisoft non perdona. Guai al fuoco amico...

Arriva una sorta di minaccia dal publisher transalpino Ubisoft. Per domani è stata fissata l'uscita del nuovo Rainbow Six: Siege, sparatutto tattico che punterà l'esperienza di gioco interamente sulle attività multiplayer online. Nel corso della beta pubblica, tenutasi qualche mese fa su console e PC, molti utenti hanno lamentato un atteggiamento scorretto e frequente, da parte di altri utenti davvero poco corretti.

Veniva infatti utilizzata a sproposito la pratica del fuoco amico per indebolire la squadra di appartenenza e concedere, in questo modo, un aiuto fondamentale per la squadra avversaria. Ebbene Ubisoft non ha intenzione di lasciar passare tali comportamenti e ha affermato che seguiranno dei ban (non sappiamo se temporanei o permanenti) nei confronti degli utenti scorretti.

Voi siete d'accordo con questa decisione presa da Ubisoft? Noi lo siamo senza ombra di dubbio. Queste scorrettezze devono essere eliminate fin da subito, così da rendere il gioco piacevole e corretto a tutta l'utenza. Vi ricordiamo infine che Rainbow Six: Siege sarà disponibile da domani per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Marino D'Angelo

Mi chiamo Marino e sono di Roma. Ovviamente sono un appassionato di videogiochi (sennò che ci sto a fare qui!? ) Mi piace leggere, scrivere e condividere le mie passioni con gli altri. Questa è una delle motivazioni che mi ha spinto a provare a diventare un redattore di questo settore. Più andavo avanti e più mi piaceva. Dopo varie esperienze, ho deciso di avviare il progetto KingdomGame.it, insieme ad altri ragazzi che condividono la mia stessa passione. I miei generi preferiti sono:
- TPS, FPS, Free roaming, Sportivi e strategici.