Digital Foundry promuove a pieni voti la beta multiplayer di Uncharted 4

Naughty Dog ha voglia di stupire! Il primo antipasto è rappresentato dalla closed beta multiplayer di Uncharted 4.

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS4
Naughty Dog fa sul serio! Naughty Dog fa sul serio!

Da alcune ore, i possessori di Uncharted: The Nathan Drake Collection hanno avuto la possibilità di partecipare alla closed beta del multiplayer di Uncharted 4: fine di un ladro. Si tratta sicuramente di un'ottima occasione per testare il comparto multiplayer del titolo, in attesa della data di rilascio fissata per il 18 marzo 2016.

La sezione di Eurogamer, chiamata Digital Foundry, ha analizzato attentamente la beta, elogiando il lavoro fatto finora da Naughty Dog. Difatti al momento la risoluzione massima arriva a 900 p, ma a rendere le partite di gioco gradevolissime e divertenti è senza dubbio la stabilità del frame rate. Quest'ultimo raggiunge un massimo di 60 fps e - dalle prove di Digital Foundry - il massimo calo registrato è stato quello di 45 fps nelle fasi più concitate. 

Fino a questo momento, Digital Foundry ha promosso quasi a pieni voti il lavoro svolto dal team inglese sulla nuova esclusiva PlayStation 4. Noi di Kingdomgame.it, vi offriremo nei prossimi giorni il nostro punto di vista sulla closed beta multiplayer di Uncharted 4: fine di un ladro, la prima e ultima avventura inedita di Nathan Drake su PS4.

L'analisi di Digital Foundry sulla beta multiplayer di Uncharted 4
Marino D'Angelo

Mi chiamo Marino e sono di Roma. Ovviamente sono un appassionato di videogiochi (sennò che ci sto a fare qui!? ) Mi piace leggere, scrivere e condividere le mie passioni con gli altri. Questa è una delle motivazioni che mi ha spinto a provare a diventare un redattore di questo settore. Più andavo avanti e più mi piaceva. Dopo varie esperienze, ho deciso di avviare il progetto KingdomGame.it, insieme ad altri ragazzi che condividono la mia stessa passione. I miei generi preferiti sono:
- TPS, FPS, Free roaming, Sportivi e strategici.