Freedom Wars: il producer parla di PS Vita

Il producer di Freedom Wars analizza la situazione di PS Vita e del 3DS.

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS VITA
Freedom Wars Freedom Wars

Nella giornata odierna è tornato a parlare Junichi Yoshizava, il producer di SCE Japan studio attualmente a lavoro su una nuova IP per PS Vita, chiamata Freedom Wars. Originariamente il titolo era stato denominato Panopticon, ma in un secondo momento si è poi deciso di optare per il nome Freedom Wars. Junichi Yoshizava ha affermato che il sogno di ogni sviluppatore è quello di realizzare un titolo di qualità, in grado di trascinare positivamente le vendite della console o delle console per cui viene realizzato. Il caso di Freedom Wars è proprio questo, ovvero trascinare le vendite di PS Vita che non riescono a seguire quelle di Nintendo 3DS. Difatti in territorio giapponese si contano 13 milioni di unità di 3DS vendute, a dispetto di quelle di PS Vita che ammontano ad appena 2 milioni. Il divario è impressionante e il producer ha manifestato la sua voglia di lanciare sul mercato un titolo che possa diminure questo enorme gap tra le due console portatili. I numeri del 3DS dimostrano come il mercato delle console portatili, sia ancora vivo e vegeto. Per chi non lo sapesse, Freedom Wars è un survival action in terza persona che uscirà esclusivamente su PS Vita. Attualmente non è stata comunicata alcuna data ufficiale, ma il titolo dovrebbe essere disponibile all'acquisto prima della fine di quest'anno.

Marino D'Angelo

Mi chiamo Marino e sono di Roma. Ovviamente sono un appassionato di videogiochi (sennò che ci sto a fare qui!? ) Mi piace leggere, scrivere e condividere le mie passioni con gli altri. Questa è una delle motivazioni che mi ha spinto a provare a diventare un redattore di questo settore. Più andavo avanti e più mi piaceva. Dopo varie esperienze, ho deciso di avviare il progetto KingdomGame.it, insieme ad altri ragazzi che condividono la mia stessa passione. I miei generi preferiti sono:
- TPS, FPS, Free roaming, Sportivi e strategici.