Shigeru Miyamoto ci spiega l'assenza di informazioni su NX

Il motivo lascia pensare a qualche funzione presente nella prossima piattaforma

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
WII U 3DS
Cosa nasconde la compagnia? Cosa nasconde la compagnia?

Nintendo, oltre ad aver confermato l'esistenza di una nuova piattaforma chiamata NX ed in arrivo per un ancora non preciso giorno di marzo 2017, non ha rilasciato ancora molte informazioni per quanto riguarda il nuovo progetto. Anche se verso la fine del'anno la compagnia ha dichiarato che inizierà a svelare qualcosa in più, Shigeru Miyamoto durante un'intervista rilasciata all'Associated Press, ha chiarito come mai c'è tanto mistero dietro a quello che la prossima console offrirà ai giocatori.

"Per quanto riguarda l'NX, c'è un'idea a cui stiamo lavorando. Ecco perché non possiamo dire nulla a questo punto e non voglio dire nulla nemmeno sulle altre compagnie. Se fosse stato solo un problema di seguire i progressi tecnologici, allora le notizie sarebbero uscite prima." ha dichiarato Miyamoto. A questo punto è lecito pensare che Nintendo stia puntando ad offrire qualche funzione particolare nell'NX, almeno stando alle parole rilasciate. La dichiarazione però riguarda "un'idea" a cui si sta lavorando, quindi è probabile che se questa idea non sarà fattibile, la compagnia potrebbe puntare su altro, rimandando l'uscita della console?

Al momento non possiamo che attendere novità ufficiali direttamente da Nintendo, aggiornandovi in caso di novità sull'NX.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.