Goichi Suda ritiene i giochi più importanti delle piattaforme

Intervista al noto autore di videogiochi giapponese

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
WII U
Suda51 ci dice la sua Suda51 ci dice la sua

Goichi Suda, conosciuto ai più con il suo soprannome Suda51, ha affermato in un intervista recente che ritiene i giochi molto più importanti della piattaforma su cui sono sviluppati.

"Credo che la cosa più importante è il videogioco stesso e non la piattaforma su cui si trova e penso che sia davvero importante essere in grado di avere la possibilità di giocare tutti i tipi di giochi diversi, non solo mega titoli AAA ma anche i giochi indie. Sai, giochi indie non sono necessariamente fatti male, penso che al giorno d'oggi ci stiamo spostando verso l'epoca in cui si arriverà a giocare tutti i tipi di giochi diversi di diverse dimensioni. Ma sono tutti altrettanto buoni."

Successivamente ha affermato che nonostante Grasshopper Manufacture non abbia rilasciato un titolo su console Nintendo da No More Heroes 2, la squadra non ha comunque escluso possibili titoli su Wii U:
"E 'una possibilità. Credo che non abbiamo realmente annunciato ancora nulla per Wii U, ma per 3DS abbiamo avuto Liberation Maiden ... le console di Nintendo sono sempre molto importanti per noi."

Vi ricordiamo infine che il team di Suda è attualmente al lavoro su Lily Bergamo, titolo in uscita per PS4 di cui vi lasciamo di seguito il trailer.


Davide Passafaro

Studente di fisica romano e cintura nera di Karatè, ama sia la logica che il nonsense. Da poco entrato nel settore, predilige i giochi stravaganti e non convenzionali, senza pero dimenticarsi delle grandi saghe come TES e Halo, di cui è molto appassionato.