Jason Rubin: Nintendo irrilevante nel mercato console

Jason Rubin parla della sua visione di Nintendo come produttrice di console

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS WII U
Il vecchio presidente THQ dice la sua! Il vecchio presidente THQ dice la sua!

Jason Rubin, ex presidente della ormai scomparsa compagnia THQ, ha voluto dire la sua per quanto riguarda la situazione hardware di Nintendo. Rubin ha dichiarato che "nintendo è irrilevante come produttrice di console nel mercato" ma non tutte le parole che ha avuto da dire sulle compagnia sono state dure, anzi, per lui la grande N è un "patrimonio mondiale" soprattutto a livello software.

"Nintendo è una compagnia importantissima per l'industria videoludica. Alcuni dei suoi sviluppatori e creativi sono i migliori che il mondo possa offrire. Riescono sempre ad offrire prodotti non solo di qualità, ma anche innovativi." ha dichiarato.

"è davvero un peccato non poter giocare ai titoli che sviluppano su altre console" ha poi aggiunto, esternando la volontà di vedere videogiochi esclusivi Nintendo anche su altre piattaforme. Non è la prima volta che qualcuno consiglia alla compagnia di abbandonare il lato hardware per dedicarsi solo a quello software, ma voi cosa ne pensate?

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.