Let's Sing si unisce con Radio Italia

Se siete alla ricerca di un regalo per Natale, allora questo titolo potrebbe fare al caso vostro!

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
WII U
Solo musica Italiana! Solo musica Italiana!

Deep Silver ha recentemente annunciato una collaborazione con l'emittente radiofonica Radio Italia per creare una nuova versione del suo Let's Sing. Siete amanti della musica nostrana? Oppure state cercando un regalo di natale per i vostri amici? In ogni caso Let's Sing @ Radio Italia è il videogioco che fa per voi. Il titolo è disponibile per Wii, ma ovviamente è compatibile anche con la nuova console di casa Nintendo, il Wii U.

Grazie a questa nuova versione potrete cantare per la prima volta sui video ufficiale dei vostri cantanti italiani preferiti. Non mancheranno cantanti del calibro di Luciano Ligabue, Negrita, Laura Pausini e Cesare Cremonini, per un totale di ben 30 brani.

Saranno presenti tre modalità, il Duetto o la modalità di Gruppo grazie alle quali potrete cantare da due fino a quattro persone. Nel Testa a Testa invece potrete dare inizio a sfide a colpi di musica e canzoni dei vostri artisti preferiti.

Non ci resta che salutarvi, ricordandovi che Let's Sing @ Radio Italia è disponibile dall'8 dicembre nei negozi e potete trovarlo sia in formato digitale al prezzo di 39,99 Euro che in formato retail (confezione con due microfoni) al prezzo di 59,99 Euro.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.