Yoshida di Sony ama il nuovo Mario e crede in Wii U

La domanda è fuori tema, ma la risposta è altrettanto inattesa

scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
WII U

Shuhei Yoshida, Presidente di Worldwide Studios in Sony Computer Entertainment, lo scorso mese è stato ospite di Kurokawa Juku, un Internet Talk Show in cui sono stati affrontati diversi arogmenti sul mondo dei videogiochi.
Uno dei quesiti posti dal magazine Game Lab, ha riguardato le vendite non ottimali di Nintendo Wii U, un argomento del tutto esterno a Sony, ma al quale Yoshida ha comunque voluto rispondere.

"Io possiedo due Wii U. L'ultimo gioco di Mario e veramente buono. Penso che Wii U sia solamente all'inizio." ha affermato Shuhei Yoshida, continuando "Le persone possono stare insieme e divertirsi [con Wii U], ci sono un sacco di giochi meravigliosi. Nintendo aiuta a raccogliere videogiocatori e insegna il divertimento proveniente da questi, ai nuovi utenti. Penso sia una cosa molto importante per l'industria."

Questo è quanto espresso dal Presidente di Worldwide Studios in SCE, un commento che fa onore a Sony e al buon senso sulla concorrenza del mercato dei videogiochi.

[Via Kotaku]

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.