Devil's Third darà vita ad un nuovo concetto di multiplayer

Le premesse provenienti dal boss di Valhalla Studios sembrano piuttosto interessanti

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
WII U
Esclusiva di peso per i possessori di Wii U Esclusiva di peso per i possessori di Wii U

Tomonobu Itagaki sembra essere piuttosto sicuro della riuscita di Devil's Third, titolo in sviluppo esclusivo per Wii U, ampiamente descritto all'interno della nostra anteprima. Secondo il noto game designer, Devil's Third godrà di un multiplayer con elementi mai visti prima in un videogame, potendo contare sull'utilizzo di alcune caratteristiche pensate per sfruttare a fondo la console casalinga di Nintendo.

Il concetto di base sarà quello di iniziare a giocare come un semplice cittadino del Nord America, pronto a farsi strada con tutto ciò che trova e combattendo i nemici brandendo tubi, pistole, sino ad evolvere le proprie capacità e possibilità di attacco e difesa. Si potrà scegliere se continuare da soli questa avventura oppure unirsi o creare una gang, dando libero arbitrio alla proprio strategia di gioco.

Nella modalità multigiocatore potranno partecipare un massimo di 16 giocatori in una singola partita e le intenzioni di Valhalla Studios sono quelle di supportare questa modalità con continui aggiornamenti anche successivamente al rilascio sul mercato. La data di uscita non è ancora stata discussa, ma sembra chiaro che sarà uno dei titoli di maggior interesse per la line-up di questa console.

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.