Conflitti interni in Nintendo. Iwata pronto a lasciare?

Il brutto momento della compagnia potrebbe portare Iwata alle dimissioni

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
WII U 3DS

I risultati finanziari recentemente pubblicati parlano chiaro: il rendimento di Nintendo non riesce a migliorare. Per quanto buone, le vendite software non sono riuscite a far decollare le vendite Hardware e la conseguente espansione nel mercato è inevitabilmente compromessa.

Questa situazione, congiunta alla volontà di unificare lo sviluppo software fra gli Hardware casalinghi e portatili, senza dimenticare la scarsa apertura della società verso il mondo social e mobile, stanno creando un movimento interno a Nintendo che potrebbe portare Satoru Iwata, a lasciare la presidenza.

Negli ultimi tre trimestri, Nintendo ha registrato perdite continue e una diminuizione del 10% sulle vendite nette, rispetto all'anno precedente. Wii U e Nintendo 3DS non sembrano garantire il medesimo successo delle console precedenti, capaci invece di monopolizzare l'attenzione dei videogiocatori.

[Via Business Journal JP]

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.