Ecco come funzionerà la Camera Obscura in Fatal Frame Wii U

Il nuovo trailer dedicato al titolo punta i riflettori sull'unica arma per sconfiggere gli spiriti

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
WII U
Pronti a scattare tante foto? Pronti a scattare tante foto?

Tramite il suo canale Giapponese youtube ufficiale, Nintendo ha rilasciato un nuovo trailer dedicato a Fatal Frame: The Raven Haired Shrine Maiden, il nuovo capitolo della serie di Koei Tecmo in arrivo esclusivamente su Wii U. Questa volta possiamo osservare alcune scene di gameplay incentrate maggiormente sulla famosa Camera Obscura, l'unico mezzo a disposizione della protagonista per sopravvivere in questa avventura. Anche in questo caso sarà necessaria per sconfiggere i vari spiriti maligni che cercheranno di ostacolarci e mirare al momento giusto aumenterà il danno inferto. Un'altra funzione ci permetterà di osservare degli oggetti nascosti che senza la camera non sarebbero visibili.

Ovviamente queste funzioni saranno disponibili grazie al GamePad del Wii U, che dovrà essere puntato sulla televisione. Oltre a queste abilità, la protagonista sarà anche in grado di vedere il passato degli spiriti sconfitti semplicemente toccandoli. Nintendo ha anche rilasciato due spot pubblicitari dedicati al titolo, che potrete vedere come sempre in calce all'articolo. Non ci resta che salutarvi con i nuovi filmati quindi, ricordandovi che Fatal Frame: The Raven Haired Shrine Maiden è atteso per il 27 settembre in Giappone e solo su Wii U.

 

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.