Ecco le informazioni del Location Test di Pokkén Tournament

Tutto quello che è stato scoperto durante il test degli Arcade Giapponesi!

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
WII U
Tutti i comandi e altre indiscrezioni! Tutti i comandi e altre indiscrezioni!

Grazie al Location Test che si sta tenendo in questi giorni in Giappone, sono state svelate nuove indiscrezioni che riguardano Pokkén Tournament, picchiaduro dedicato alla famosa serie di Nintendo e Game Freak in arrivo per ora solamente per gli Arcade Giapponesi. Le prime informazioni riguardano i comandi, come ricorderete il titolo utilizzerà un controller anche nel cabinato, mentre con il D-Pad si controlleranno i movimenti del pokémon, gli altri saranno necessari per eseguire azioni di diverso tipo. Con il tasto Y si eseguirà un attacco debole, con X quello forte, con B si salta, con A si esegue una tecnica che varia dal lottatore scelto, con L si evoca il pokémon di supporto, con R ci si mette in guardia, per entrare in Burst Mode bisognerà premere L ed R nello stesso momento, premendo nuovamente questi tasti in Burst Mode eseguirete un'attacco speciale molto potente ma che può essere bloccata.

Premendo Y e B invece si faranno le prese, mentre con X e A potrete bloccare le tecniche. Come sempre l'obiettivo principale sarà quello di ridurre a zero l'energia degli avversari e se il tempo scade senza raggiungere questo scopo, vince chi rimane con più vita alla fine del round. Gli attacchi deboli che si eseguono con Y sono a lungo raggio, mentre quelli con X sono a corto raggio, i primi possono essere schivati anche saltando. Nel gioco ci saranno due "fasi", la Field Phase, che offre una telecamera simile a quella dei classici giochi della serie, ovvero dietro al pokémon, e la Duel Phase, che ricorda quella dei classici picchiaduro in 2D. Quest'ultima fase sarà importante perché offre la possibilità di causare molti danni in poco tempo ed il giocatore potrà cambiarle utilizzando determinati attacchi.

Cartellone pubblicitario del Location Test Giapponese

Ogni round inizia con la Field Phase, mentre durante la Duel Phase entrerà in gioco anche una sorta di sistema di tipo sasso-carta-forbici dove gli attacchi normali battono le prese, le prese battono il blocco attacco, ed il blocco attacco batte gli attacchi normali. Diversamente dalla normale guardia, il blocco attacco è una sorta di difesa che permette anche di attaccare e permette di difendersi contro gli attacchi a lungo raggio.

Il Burst Mode sarà utilizzabile solo riempiendo una barra che aumenterà quando si causerà o si subirà danno. Come era già noto, una volta attivata questa modalità si otterranno diversi potenziamenti fino a che la barra non arriverà a zero, oltre a poter usare un potente attacco speciale.

Durante il Location Test i personaggi giocabili erano quelli già noti, ovvero Pikachu, Lucario, Gardevoir, Suicune e Machamp, mentre c'era qualche pokémon di supporto nuovo, come Frogadier ed Evee. Per ora questo è tutto, non ci resta che salutarvi quindi, ricordandovi che Pokkén Tournament è atteso per ora solo per i cabinati Giapponesi durante un ancora non precisato 2015.

Fonte: Gematsu

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.