Pokkén Tournament: Un trailer ci fa il riassunto di tutte le novità

Bandai Namco rilascia un nuovo filmato dedicato al picchiaduro!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
WII U
Tutti i dettagli in un solo video! Tutti i dettagli in un solo video!

In questi ultimi tempi abbiamo parlato diverse volte di Pokkén Tournament, picchiaduro dedicato ai Pokémon atteso per ora solo sugli Arcade Giapponesi durante l'estate di quest'anno. Dopo aver svelato diverse informazioni su questo nuovo progetto, Bandai Namco ha deciso di fare una sorta di "riassunto delle puntate precedenti" rilasciando un nuovo trailer che potete trovare in calce all'articolo. Nei primi minuti del filmato possiamo ritrovare i vari lottatori che per ora sono stati confermati, ovvero Lucario, un combattente equilibrato, Pikachu, che utilizza la sua velocità per sconfiggere i nemici con i vari attacchi elettrici che possiede, Machamp che si concentra sulla forza bruta, ed infine Gardevoir e Suicune, entrambi abili con le tecniche a lungo raggio.

Viene poi spiegato il sistema delle fasi, come ricorderete ce ne sono due, la Field Phase e la Duel Phase. Nella prima la telecamera punterà le spalle dei pokémon, in questo frangente conviene attaccare e caricare la barra che permetterà di utilizzare la modalità "Resonance Burst", grazie alla quale i lottatori diventeranno più potenti (alcuni si Mega Evolveranno). Durante la Duel Phase invece, che offre una visuale che ricorda i picchiaduro in 2D, il giocatore potrà concentrarsi sul causare quanto più danno possibile. Alcune delle tecniche dei pokémon sono in grado di far passare da una fase all'altra.

Non potevano mancare i pokémon di supporto, nel video appaiono Lapras, Fennekin, Emolga e Snivy, ognuno con attacchi a raggio d'azione differenti. Il video mostra poi il controller che sarà presente nel cabinato insieme ad una piccola spiegazione dei tasti, che già conosciamo e potete trovare qui. Si parla poi delle varie modalità, anche in questo caso non c'è nulla di nuovo sotto il sole, oltre a quella online ce ne sarà una in single player insieme a quella tutorial per familiarizzare con il gioco.

Infine Bandai Namco ci mostra le funzionalità NFC del gioco, grazie al Bana Passport Card infatti possiamo salvare diversi dati di gioco che potremo poi utilizzare su altri cabinati sparsi per la nazione. I dati salvati riguardano non solo le vittorie, sconfitte ecc, ma anche il livello dei vari pokémon. Come ricorderete infatti i lottatori combattendo acquisiranno dei punti esperienza come i giochi della serie classica, ma questo accade solo vincendo un'incontro. Aumentando di livello poi il giocatore potrà scegliere quale statistica aumentare.

Questo sistema di NFC fa ben sperare per un'eventuale porting su Wii U, visto che la console Nintendo offre la stessa tecnologia e ci sono già alcuni amiibo dedicati ai pokémon (Lucario e Pikachu per fare un esempio). Non ci resta che lasciarvi con il trailer quindi, aggiornandovi appena ci saranno altre novità sul titolo.

Fonte e traduzione: Siliconera

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.