Scegli il tuo Inkling, Splatoon è alle porte

Nuove informazioni per questo atipico sparatutto made in Kyoto

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
WII U
Entro un mese Wii U sarà pieno di colore! Entro un mese Wii U sarà pieno di colore!

Splatoon è senza ombra di dubbio uno dei progetti più controversi messi in moto dagli ingegnieri Nintendo. Una strana via di mezzo fra sparatutto e action, nel quale alcuni bizzarri "personaggi calamaro" si affronteranno a suon d'inchiostro in diverse arene di gioco, il tutto al solo scopo di far valere la maggioranza del proprio colore di appartenenza.

Questo titolo metterà in scena alcune modalità di gioco studiate per far divertire sia l'utente che preferisce giocare in solitaria, sia quello che ama divertisi insieme agli amici, sfruttando possibilità di gioco locali e online. Per permettere ciò, Nintendo ha presentato nel recente Direct due delle modalità principalmente accessibili; la Partita Pro e la Palestra.

In Partita Pro verremo proiettati nella Zona splat, un particolare match in cui saremo chiamati ad occupare una parte di livello facendoci strada attraverso le nostre armi spara inchiostro. Il tutto si svolgerà nel già conosciuto scontro 4 contro 4 in modalità locale o online. La Palestra invece ci spingerà in uno scontro 1 contro 1. Si potrà giocare insieme ad un amico scegliendo di controllare il proprio personaggio attraverso il GamePad, oppure prendere il mano il Controller Pro e visualizzare l'azione di gioco sullo schermo della TV. Lo scopo sarà quello di far esplodere i palloncini sparsi nelle arene, le stesse disponibili nelle mischie mollusche.

Il lancio di Splatoon è previsto sul mercato europeo per il 29 maggio. Questo avverrà sia nel formato retail / digitale, che attraverso uno speciale bundle contenente un esclusivo Amiibo calamaro, capace di attivare oggetti speciali in gioco. Lo stesso giorno saranno messi in vendita anche gli amiibo dedicati al ragazzo e alla ragazza Inkling. Una volta posizionati sul gamepad, questi attiveranno armi speciali, missioni di gioco, costumi e oggetti non presenti normalmente.

Vi lasciamo ora in compagnia di una serie di media rilasciati da Nintendo, comprensivi di nuove immagini di gioco, packshot e la confezione dell'esclusvi bundle.

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.