State in guardia sugli Amiibo che decidete di comprare

Arrivano sul mercato i primi Amiibo fasulli... con alcune mancanze

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
WII U 3DS
Acquisti pericolosi... Acquisti pericolosi...

Come il 99% di voi sicuramente saprà, gli Amiibo sono una serie di fortunate statuette prodotte da Nintendo utili ad interagire con determinati giochi delle console Wii U e Nintendo 3DS. Queste caratteristiche statue sono infatti dotate di un chip incorporato che utilizza tecnologia di comunicazione NFC. Posizionandole sul pad del Nintendo Wii U nel punto denominato NFC mentre si sta giocando ad un determinato titolo, i dati presenti sul chip della statuetta verranno trasferiti ed utilizzati in diverse maniere a seconda del gioco scelto. Ebbene, secondo quanto dichiarato da parte di alcuni videogiocatori, sembrerebbe proprio che alcuni venditori abbiano cominciato a distribuire Amiibo fasulli.

Ad essere sinceri, c'era d'aspettarsi l'arrivo sul mercato di queste "imitazioni", in realtà piuttosto fedeli agli originali, soprattutto se si considera l'incredibile richiesta da parte del pubblico e l'inspiegabile carenza a livello produttivo da parte di Nintendo. Non cominciate a gioire, però, poiché le suddette statuine presentano un'enorme mancanza, riguardante proprio il chip NFC per la connessione con Wii U e Nintendo 3DS, fattore che contribuirebbe a rendere queste statuine (sicuramente fabbricate con materiali inferiori se confrontate con quelle originali) dei semplici ornamenti, belli da vedere ma totalmente inutili per qualsiasi fine ludico che prenda in considerazione le console Nintendo.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.