Pokkén Tournament approda in occidente con un Location Test

L'Arcade è atteso in America grazie a Dave & Buster

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
WII U
L'arcade sarà disponibile in una catena di ristoranti! L'arcade sarà disponibile in una catena di ristoranti!

Nonostante poco alla volta Bandai Namco e Nintendo stiano svelando sempre più informazioni su Pokkén Tournament, spin-off appartenente al genere piacchiaduro della serie Pokémon, fino ad ora non hanno mai fatto molte dichiarazioni per quanto riguarda un'uscita in occidente del gioco. Ultimamente è stato anche svelato un nuovo lottatore, come saprete stiamo parlando di Blaziken, ma la notizia di oggi è molto più interessante, soprattutto per noi giocatori occidentali. In pratica è stato appena fatto un piccolo passo per portare fuori dal Giappone il titolo, perché in queste ore Kevin Bachus, il Senior Vice President of Entertainment & Game Strategy della Dave & Buster, ha confermato tramite un post su Reddit che tramite i ristoranti della suddetta catena, si terranno alcuni Location Test dedicati al gioco.

Purtroppo al momento non è stato ancora annunciato quali dei ristoranti ospiteranno il cabinato e quando inizierà questo periodo di prova, ma sicuramente si tratta di una notizia molto positiva per una probabile uscita in occidente. A questo punto non possiamo che sperare che Nintendo o Bandai Namco stiano cercando anche qualche collaborazione nei territori Europei, in modo tale da tenere altri Location Test anche al di fuori del territorio Americano. Inoltre nonostante le ipotesi ancora non è chiaro se le due compagnie abbiano intenzione di creare una versione per Wii U, forse questa prova Americana serve proprio per capire se conviene portare il cabinato anche fuori dal Giappone o concentrarsi su una versione per console.

Non ci resta che salutarvi per adesso, aggiornandovi non appena ci saranno altre novità su Pokkén Tournament e sullo stato della sua localizzazione occidentale.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.