Infinity Ward vede molto potenziale in Kinect

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
XBOX 360 XONE
Call of Duty: Ghosts utilizzerà Kinect Call of Duty: Ghosts utilizzerà Kinect

Call of Duty: Ghosts supporterà i controlli Kinect per la navigazione nei menù o per altre componenti legate sempre all'interfaccia utente del gioco. A tal proposito, Mark Rubin di Infinity Ward ha rivelato di voler esplorare più a fondo l'utilizzo del Kinect nei titoli futuri della serie, colpito sopratutto dalle potenzialità dei comandi vocali.

In particolar modo Rubin dice che il team preferisce prendersi il suo tempo prima di inoltrarsi in tale tecnologia, vedere pian piano do si arriva. Questa è una delle motivazioni per cui Ghosts scalfirà solo la superficie di Kinect, ma in futuro sono probabili maggiori implicazioni.

Call of Duty: Ghosts uscirà per PC, Wii U, PlayStation 3 e Xbox 360 il 5 novembre. Per Xbox One invece vedrà la luce il 22 novembre. Una settimana dopo, il 29 novembre, uscirà per PlayStation 4.

Domenico De Martino

Nel mondo dell’editoria digitale praticamente da sempre, cresce a pane e news per poi espandere i propri confini con recensioni, anteprime, speciali e rubriche. Gioca fin dalla tenera età ma solo con il tempo etichetta il mondo del gaming e della tecnologia ad arte, nel senso più stretto del termine. Non disdegna le console Microsoft e Nintendo ma la Sony avrà sempre un posto speciale per lui. Con gli anni si da anche al PC Gaming che ad oggi reputa il essenziale. Amante degli Adventure e degli Sparatutto, ha un occhio di riguardo anche per RPG in stile giapponese, gli Action e ultimi, ma non ultimi, gli Indie Games. La sua parola preferita è “Epico”.