Warface si prepara alla seconda fase di Closed Beta

Il titolo si avvicina alla data di lancio e gli utenti vengono invitati per partecipare ai test di gioco

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
XBOX 360 PC
Pronto ad entrare in Azione? Pronto ad entrare in Azione?

Warface di Crytek è un FPS (First Person Shooter) free-to-play e dopo aver ricevuto feedback positivi dai giocatori che hanno partecipato alla GamesCom 2013, si prepara ad affrontare un secondo ciclo di Closed Beta Test. Infatti, a partire da domani, sono previsti ulteriori test di gioco e Crytek desidera invitare ancora più fan ad entrare in azione in Warface.

Tutti coloro che hanno partecipato in precedenza a qualsiasi Beta dedicata a Warface, potranno nuovamente giocare nelle seguenti date e orari:

UE e Turchia: venerdì 13 settembre alle 24.00 CET – lunedì 16 settembre alle 24.00 CET

USA: venerdì 13 settembre alle 06.00 EST – lunedì 16 settembre alle 06.00 EST

UE e Turchia: giovedì 19 settembre alle 18.00 CET – lunedì 23 settembre alle 24.00 CET

USA: giovedì 19 settembre alle 24.00 EST – lunedì 23 settembre alle 06.00 EST

UE e Turchia: mercoledì 25 settembre alle 09.00 CET – lunedì 30 settembre alle 09.00 CET

USA: mercoledì 25 settembre alle 03.00 EST – lunedì 30 settembre alle 03.00 EST

I giocatori che non hanno partecipato ad alcuna Closed Beta Test, possono registrarsi sul sito ufficiale ed avere la possibilità di partecipare a questa sessione di test su Warface. Il gioco è accessibile tramite il game-centric social hub di Crytek, GFACE, che offre ai giocatori facili modalità per interagire con gli amici online e in-game. Dalla condivisione con altri compagni delle proprie esperienze di gioco con Warface, al giocare con facilità insieme agli amici del proprio network e non solo, GFACE è stato progettato per massimizzare l'esperienza di gioco collettiva.

Marco Ciullo

Non ha un genere preferito, gioca un po' a tutto perché deve essere il gioco ad "attirarlo". Fan della saga di God of War e Metal Gear Solid, ama anche i simulatori di guida, soprattutto Need for Speed per la sua ambientazione di gare illegali. In generale gli piacciono i giochi d'azione e avventura, mentre non ama particolarmente i JPRG ed RPG perché non ha voglia di perdere tempo ad allenarsi, infatti li trova noiosi e monotoni.