Undead Labs ci aggiorna sullo stato del DLC Breakdown

Breakdown approda ai test pre-certificazione Microsoft

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
XBOX 360 PC
Il nuovo survival horror open world Il nuovo survival horror open world

Anche dopo la release del gioco, avvenuta il 5 giugno su Xbox 360 ed il 20 settembre su PC, il team di State of Decay continua il suo lavoro.

Come annunciato ieri sul sito ufficiale di Undead Labs, il primo DLC del survival horror è stato completato ed inviato alla Microsoft per i test di pre-certificazione. Breakdown, questo il nome dell’espansione, è stato affidato ai team di testing dei Labs che sono ora alla ricerca di bug e altre imperfezioni di gioco, che verranno prontamente segnalate per le correzioni. Secondo il post ufficiale, il DLC verrà perfezionato ed inviato ai test di certificazioni ufficiali alla fine della prossima settimana.

“Vogliamo essere trasparenti riguardo ai nostri progetti, ma le cose possono cambiare” afferma riferendosi ad imprevisti che potrebbero posticipare l’uscita dell’espansione. “Potremmo commettere errori nei formati dei pacchetti e non ottenere  la certificazione. Lo shutdown del governo (USA, ndr) potrebbe chiudere internet. Tutto può succedere.”

Ma in fondo, il team si rivela ottimista. Se non dovessero esserci problemi, infatti, Breakdown dovrebbe venir rilasciato verso la fine di ottobre. Auguriamo quindi buona fortuna ai ragazzi di Undead Labs e speriamo nel meglio!

                                                                                                           Matteo Joliveau