Titanfall: Svelate nuove informazioni tramite la beta

Per ora non ci sono conferme, ma a quanto pare ci sarà una modalità con schermo condiviso

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
XBOX 360 XONE PC
Ci sarà anche una modalità offline? Ci sarà anche una modalità offline?

Come ricorderete è da poco iniziata la beta di Titanfall, attesissimo titolo di Respawn Entertainment in arrivo esclusivamente per console Microsoft. Proprio grazie a questo periodo di prova alcuni utenti, sbirciando il codice del gioco, hanno trovato alcune informazioni interessanti. Ovviamente per il momento non sono confermate, trattandosi di una beta dopo tutto alcune cose potrebbero essere modificate se non eliminate.

Una di queste informazioni riguarda le mappe presenti in Titanfall, a quanto pare ne saranno disponibili 15, ecco la lista dei nomi:

  • Angel City (presente già nella beta)
  • Fracture (presente già nella beta)
  • Colony
  • Relic
  • Airbase
  • Boneyard
  • Corporate
  • Outpost 207
  • Lagoon
  • Rise
  • Smugglers Cave
  • Overlook
  • Nexus
  • O2
  • Training Ground

Infine, nel codice si parla di una modalità a schermo condiviso, suggerendo che potrebbe esserci una sorta di modalità offline tramite la quale potremo sfidare altri giocatori in locale. Come detto al momento non ci sono conferme, quindi non possiamo che attendere dichiarazioni da Microsoft o da Respawn Entertainment.

Non possiamo che salutarvi quindi, ricordandovi che Titanfall è atteso per PC e Xbox One per il 13 Marzo, mentre per Xbox 360 il 25 dello stesso mese. In calce all'articolo troverete un video di Kingdomgame preso dalla beta del gioco.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.