Linkin Park e Project Spark insieme per Guilty all the Same

Per la prima volta, un video musicale interamente modificabile

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
XBOX 360 XONE PC
Guilty all the Same Guilty all the Same

I Linkin Park da anni dimostrano il loro interesse verso i videogiochi, in passato non hanno rinunciato a prestare le loro canzoni per renderle la colonna sonora di svariati titoli. Questa volta la band, in collaborazione con Microsoft Studios e Team Dakota, si è superata. Mai il confine tra videogioco e musica è stato così labile. Il video musicale di “Guilty all the Same” è stato infatti realizzato con Project Spark e non ci possiamo limitare alla sola visione ed ascolto, ma abbiamo la possibilità di remixare l’audio e modificarne il gameplay. Questo semplicemente accedendo al livello chiamato per l’appunto “Guilty all the Same” tramite Project Spark in arrivo gratuitamente su Xbox One, Xbox 360 e Windows 8.1.

Linkin Park - "Guilty All The Same"
Riccardo Rossi

Videogiocatore fin dall’infanzia, ancora innamorato di Final Fantasy X e dei Giochi di Ruolo a turni. Affascinato dagli emotional game in grado di trasmettere sensazioni al giocatore. Da amante dei Free Roaming e del post apocalittico lo si può ancora trovare disperso nella Zona Contaminata della Capitale intento a portare a termine l’ennesima partita a Fallout 3. Felice di chi porta innovazioni e nuove esperienze ludiche nel settore. La passione per i videogiochi ha incontrato quella della scrittura, da anni si diletta come redattore. L’esperienza con KingdomGame.it l’ha portato ad accamparsi fuori dagli uffici milanesi di distributori e publisher pronto per partecipare agli eventi stampa, dove è possibile trovarlo regolarmente pad e microfono alla mano.