Rare pronta ad annunciare il suo nuovo progetto all'E3 2015

Al momento non sappiamo ancora di cosa si tratta...

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
XBOX 360 XONE
Cosa nasconde la compagnia? Cosa nasconde la compagnia?

Ebbene si, tramite un messaggio postato sul social network Twitter, Simon Woodroffe, il creative director di Rare, ha confermato che durante l'E3 di quest'anno verrà svelato il prossimo progetto della compagnia. Purtroppo, come capita spesso in questi casi, al momento non si hanno altre informazioni sul titolo a cui stanno lavorando, l'unica cosa che possiamo ipotizzare è che potrebbe arrivare su Xbox One ed Xbox 360 (o solo sulla console di nuova generazione), visto che Microsoft è ormai proprietaria del team. Un'altra informazione nota è che questo videogioco è stato ideato da Gregg Mayles, designer che in passato ha lavorato su titoli come Donkey Kong Country e Viva Pinata.

Sul social network molti utenti non hanno potuto che chiedere più informazioni su questo nuovo progetto in arrivo, ma Woodroffe non ha solo rilasciato una breve dichiarazione "tutto quello che posso darvi è una citazione che viene direttamente da Mayles: 'E' il titolo più divertente che abbiamo mai sviluppato fino ad oggi.' ". A quanto pare si prospetta qualcosa di davvero interessante, almeno stando alle parole dell'ideatore di questo nuovo titolo, ma la cosa non è proprio una novità, visto che in passato Robin Beanland, il composer della compagnia, aveva dichiarato che il 2015 sarebbe stato un anno grandioso per Rare. A questo punto non possiamo che ipotizzare che il team stia già lavorando ad altri progetti ancora non annunciati e che, con tutta probabilità, saranno svelati dopo l'E3 di quest'anno.

Non ci resta che salutarvi per il momento, aggiornandovi non appena avremo altre indiscrezioni su questo nuovo titolo a cui Rare sta lavorando, sempre se verrà rilasciata qualche piccola informazione prima dell'E3 2015.

Fonte: EGMNOW

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.