Fable Legends cancellato, Lionhead Studios chiude

Anche Press Play subirà questo triste destino ma Xbox continua a puntare sull'Europa.

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
XONE PC
Tocca rassegnarsi Tocca rassegnarsi

Un'altra batosta colpisce i cuori degli utenti Xbox. Dopo la scomparsa del noto producer Michael Forgey annunciata ieri quest'oggi Microsoft conferma la chiusura di uno dei progetti più rivoluzionari che aveva in cantiere: lo sviluppo di Fable Legends è stato chiuso. Ad annunciarlo è stato un comunicato ufficiale pubblicato questa mattina sul sito xbox.com che potete trovare a questo link ma che ora andremo a riportare in forma ristretta.

"Dopo attente considerazioni abbiamo deciso di cessare lo sviluppo di Fable Legends e stiamo valutando la chiusura degli studi Lionhead Studios nel Regno Unito. In aggiunta verrà chiusa anche Press Play Studios in Danimarca e di conseguenza il suo Project Knoxville." Così inaugura il comunicato Hanno Lemke, General Manager di Microsoft Studios Europe. "Queste decisioni non sono affatto state prese alla leggera e non sono assolutamente il riflesso di questi team di sviluppo - siamo estremamente fortunati ad avere il talento, la creatività e l'impegno che queste persone hanno dimostrato all'interno di questi studi. Il team Lionhead ha deliziato milioni di fan con il brand di Fable per più di un decennio. Press Play ha saputo regalare giochi unici come Max: The Curse of the Brotherhood e Kalimba."

Hanno Lemke continua poi lo speciale dichiarando che nonostante la triste notizia Xbox continuerà comunque a sviluppare nel Regno Unito e nel resto dell' Europa ed a supportare gli studi sia per progetti AAA che per piccole produzioni. "Non ci resta che ringraziare di cuore i membri di Lionhead e Press Play per il loro contributo a Xbox e al mondo del gaming sperando che possano continuare a lavorare con noi in nuove vesti." Così conclude il General Manager e anche noi non possiamo che augurare in bocca al lupo a tutti coloro che facevano parte di questi studi e rassegnarci al fatto che il brand di Fable scomparirà con loro.

Matteo Bruno

Appassionato di videogames, di manga, film e libri fantasy. Sempre pronto a dire la sua e a cercare tutte le novità riguardo agli argomenti a lui cari.