Remedy ci parla della risoluzione di Quantum Break su Xbox One

La software house ci spiega nel dettaglio le caratteristiche sulla risoluzione del gioco

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
XONE PC

Qualche giorno fa, alcune dichiarazioni di Digital Foundry hanno provocato ben più di qualche semplice grattacapo ai ragazzi di Remedy Entertainment. Secondo quanto riportato, sembrerebbe infatti che Quantum Break possiederà una risoluzione nativa di 720p, almeno per quanto riguarda la versione Xbox One del gioco, ovvero quella che è stata analizzata dal sito. Ovviamente, un simile annuncio non poteva che dar forma ad un incredibile polverone tra videogiocatori che ha preoccupato la software house stessa, la quale ha quindi deciso di far chiarezza sulla situazione dichiarando:

"L'uscita a 1080p di Quantum Break è una ricostruzione temporale ricavata da quattro frame a 720p e 4xMSAA. Questo approccio ci permette un'alta qualità pixel che con gli effetti e il complex shading, ci permette di avere un aspetto cinematografico. Tuttavia, tenendo conto del calcolo dei campioni tra i passaggi e l'upscaling temporale, è complicato parlare della risoluzione di Quantum Break. Sin dall'inizio dello sviluppo di Quantum Break, la cosa più importante per Remedy e Microsoft è stato quello di fornire un'esperienza coinvolgente con un'elevata qualità artistica. Questo è quello che Remedy sa fare. Siamo sicuri di aver raggiunto questo traguardo e non vediamo l'ora di sapere quello che pensano i fan quando il gioco sarà rilasciato il 5 aprile."

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che Quantum Break sarà disponibile su PC ed Xbox One a partire dal 5 aprirle 2016.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.