Scalebound: Microsoft rinnova il marchio del titolo

Alcune fonti dicono che lo sviluppo non sia ripreso

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
XONE
Mentre altre dichiarano il contrario... Mentre altre dichiarano il contrario...

Nonostante il progetto di Platinum Games in uscita esclusivamente su Xbox One sia stato cancellato, Microsoft ha recentemente registrato il marchio del gioco. Questo ha dato il via ad una serie di voci di corridoio che vedevano il ritorno dell'attesa esclusiva, il tutto appoggiato da un Tweet di X-Rays. Quest'ultimo infatti, stando alle sue fonti, avrebbe dichiarato che il titolo fosse nuovamente in sviluppo tramite un team molto vicino a Microsoft.

Peccato che invece stando alle fonti del sito Windows Central, il tutto sia falso e che la compagnia abbia semplicemente rinnovato il marchio perché ne possiede la proprietà. A questo punto è quindi difficile dire se effettivamente Microsoft stia già pensando al ritorno dell'esclusiva, quindi non possiamo che attendere notizie più ufficiali in merito.

In ogni caso, se questa "rinascita" dovesse essere reale, è molto probabile che la compagnia farà qualche annuncio durante l'E3 di quest'anno.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.