Niente Headset third party su Xbox One prima del 2014

I videogiocatori più esigenti dovranno attendere i primi mesi del nuovo anno

scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)
XONE
Turtle Beach è uno dei maggiori produttori di Headset sul mercato Turtle Beach è uno dei maggiori produttori di Headset sul mercato

Il rinnovo della collaborazione fra Microsoft e Turtle Beach, pensato per lo sviluppo di specifiche cuffie dedicate alla nuova Xbox One, ha messo in luce l'impossibilità di utilizzare gli headset - attualmente in commercio - prima dell'inizio del 2014.

La causa è da attribuire ad uno specifico adattatore che sarà venduto durante il primo trimestre del nuovo anno, reperibile anche nella dotazione delle nuove Turtle Beach XO FOUR e XO SEVEN, disponibili nel medesimo periodo.

Al contrario di PlayStation 4, quindi, non saranno disponibili alternative all'headset ufficiale Microsoft durante questi primi mesi, rendendo vano anche l'immediato acquisto delle cuffie dedicate a Call of Duty: Ghosts o a quelle con il marchio Marvel.

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.