Twitch manca l'appuntamento con il lancio di Xbox One

Un futuro aggiornamento ne garantirà la presenza e funzionalità

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
XONE
Continua la corsa contro il tempo per gli sviluppatori Continua la corsa contro il tempo per gli sviluppatori

I videogiocatori di Xbox One desiderosi di mostrare i video delle proprie sessioni di gameplay, dovranno attendere almeno fino al 2014.

Questo è quanto emerso da un articolo su xbox.com, nel quale si accenna ad un'integrazione del servizio di registrazione video per la prima metà del nuovo anno, al contrario dell' app vera e propria che ci mostrerà comunque le trasmissioni provenienti da altre piattaforme, anche con la funzione di Snap.

Il ritardo, come confermato nel comunicato, è dovuto alla volontà del team di sviluppo di offrire un'esperienza perfetta all'utente, senza i tipici problemi presenti in un app ancora acerba.

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.